qbert Q*bert (US set 1)


Immagine gioco: Q*bert (US set 1)
   
Immagini disponibili:





 Descrizione 
Nome romset: qbert.zip
Anno di produzione: 1982
Produttore: Gottlieb

Genere del gioco: Platform
Categoria: Platform / Corri & Salta

Questa macchina ha i seguenti cloni:
 • Mello Yello Q*bert
 • Q*bert (early test version)
 • Q*bert (Japan)
 • Q*bert (US set 2)
 • Q*bert Board Input Test Rom

 Emulazione 
Questa macchina funziona in MAME con problemi Questa macchina funziona in MAME con problemi

Emulazione generale: Buono
Emulazione colore: Buono
Emulazione sonoro: Imperfetto
Emulazione grafica: Buono
Salvataggio: Non supportato

In MAME dalla versione: .017

Il driver di questa macchina in MAME è: gottlieb.cpp - Leggi il codice

 Dati tecnici 
 Hardware di questa macchina:
  • CHIP [Mostra dettagli]

    NomeTipoClock
    I8088 ("maincpu")cpu 5000000 Hz
    M6502 ("r1sound:audiocpu")cpu 894886 Hz
    Speaker ("speaker")audio
    Gottlieb Sound rev. 1 ("r1sound")audio
    8-Bit R-2R DAC ("r1sound:dac")audio
    Votrax SC-01 ("r1sound:votrax")audio 720000 Hz
    Speaker ("knocker")audio
    Samples ("knocker_sam")audio

  • Schermi [Mostra dettagli]

    Questa macchina utilizza un solo schermo:
      Tipo di grafica: Raster
      Orientamento schermo: Verticale
      Risoluzione 256 x 240 @ 61.419025 Hz

  • Numero di giocatori: 2P Alternati
  • Controlli [Mostra dettagli]

    Tipo:
      Joystick [8 direzioni]
      Joystick [8 direzioni]

  • Dipswitch [Mostra dettagli]

    In grassetto i valori predefiniti
    NomeValore
    Demo SoundsOff
     On
    KickerOff
     On
    CabinetUpright
     Cocktail
    Demo Mode (Unlim Lives, Start=Adv (Cheat)Off
     On
    Free PlayOff
     On
    UnusedOff
     On
    UnusedOff
     On
    UnusedOff
     On
    Service ModeOff
     On
    UnknownOff
     On
    UnknownOff
     On
    UnknownOff
     On
    UnknownOff
     On
    UnknownOff
     On
    UnknownOff
     On
    Sound TestOff
     On

  • ROM (11 della macchina, 1 di vari device) [Mostra dettagli]

    Riferito alla versione MAME: 0.181

    NomeDimensioniCRC32SHA1StatoNel romset
    qb-rom2.bin8192fe434526 4cfc5d52dd6c82163e035af82d6112c0c93a3797 good qbert
    qb-rom1.bin819255635447 ca6acdef1c9e06b33efe1f0a2df2dfb03723cfbe good qbert
    qb-rom0.bin81928e318641 7f8f66d1e6a7905e93cce07fc92e8801370b7194 good qbert
    qb-snd1.bin204815787c07 8b7d03fbf2ebaa71b3a7e2f636a0d1bb9b796e43 good qbert
    qb-snd2.bin204858437508 09d8053e7e99679b602dcda230d64db7fe6cb7f5 good qbert
    qb-bg0.bin40967a9ba824 12aa6df499eb6996ee35f56acac403ff6290f844 good qbert
    qb-bg1.bin409622e5b891 5bb67e333255c0ea679ab4312256a8a71a950db8 good qbert
    qb-fg3.bin8192dd436d3a ae16087a6ceec84551b5d7aae4036e0ed432cbb7 good qbert
    qb-fg2.bin8192f69b9483 06894a1474c79c1274efbd32d7371179e7e0a661 good qbert
    qb-fg1.bin8192224e8356 f7f26b879aa8b964ff6311136ed8157e44de736c good qbert
    qb-fg0.bin81922f695b85 807d16459838f129e10b913890bbc95065d5dd40 good qbert
    sc01a.bin512fc416227 1d6da90b1807a01b5e186ef08476119a862b5e6d good votrax


    :  Macchina Parent
    :  Macchina Clone
    :  BIOS
    :  Device

  • Sample [Mostra dettagli]

 Informazioni 
HISTORY

Q*bert (c) 1982 Gottlieb.


L'obiettivo del gioco Q*Bert é di cambiare il colore sulla cima dei cubi nel Colore di Destinazione indicato in alto a sinistra dello schermo (sotto il punteggio del giocatore 1) saltando sopra di essi. Quando tutti i cubi della piramide sono stati cambiati nel colore di destinazione, lo schermo avanzerá al round successivo, con Q*Bert che riparte dal cubo piú alto. All'inizio di ogni livello ci sará una breve dimostrazione con Q*Bert che salta per 4 cubi per spiegare al giocatore l'azione di gioco di ogni livello. Ogni livello consiste di 4 round. Il numero del livello e il numero del round in corso sono mostrati nel lato alto destro dello schermo (sotto il punteggio del giocatore 2 in una partita a 2 giocatori).


La partita inizia con Q*Bert che compare in cima alla piramide. Il joystick muoverá Q*Bert da cubo a cubo saltando in una qualsiasi delle 4 diagonali. Q*Bert puó muoversi ovunque sulla piramide, ma saltare ´fuori da essa lo ucciderá. Se salta sul disco rotante Q*Bert sará riportato in cima alla piramide. Nei primi due round della partita, Q*Bert dovrá evitare di toccare le palle rosse e viola. Questi oggetti letali cadono casualmente sul secondo livello di cubi a partire dall'alto e rimbalzano verso il basso. Le palle rosse cadranno giú dal fondo della piramide ma quelle viola si fermeranno in fondo ad essa e si schiuderanno in Coily, il serpente che insegue Q*Bert. Per distruggere Coily, attiralo fino al bordo della piramide, quindi salta su un disco. Il disco riporterá Q*Bert in cima alla piramide e Coily cadrá di sotto, assegnando 500 punti e ripulendo lo schermo da tutti gli altri personaggi "cattivi".


A partire dal terzo round della partita, entrano in gioco altri personaggi "cattivi". Si puó saltre in sicurezza sopra i personaggi o gli oggetti verdi ed essi assegneranno punti. Tutti i personaggi "cattivi" sono letali al tocco. Nel terzo round le sfere rosse smetterano di cadere, ma due personaggi viola chiamati Ugg e Wrong Way appariranno nella porzione inferiore della piramide e si sposteranno lateralmente e verso l'alto (Ugg é quello col grugno che si muove da destra a sinistra al lato destro dei cubi e Wrong Way é quello con i grandi occhi che si muove da sinistra a destra al lato sinistro dei cubi). Non inseguiranno Q*bert, ma si muoveranno casualmente per mettersi sulla strada di Q*bert. Nel terzo round ed in ogni round successivo, in base ad un contatore interno, una sfera verde apparirá in cima alla piramide e rimbalzerá verso il basso. Far saltre Q*bert sulla sfera verde assegnerá 100 punti e cibgelerá tutti i personaggi su schermo per qualche secondo, ma Q*bert potrá muoversi per completare i cambi di colore.


Durante il quarto round della partita, 2 personaggi verdi chiamati Slick e Sam appariranno, in base ad un contatore interno (Slick é quello che indossa occhiali da sole, altrimenti la loro funzione é identica). Cadranno sul secondo livello dall'alto e salteranno casualmente verso il basso. Se saltano su un cubo di cui Q*bert ha giá cambiato il colore, il cubo cambierá in un colore differente, per ostacolare Q*bert. Far saltare Q*Bert sopra Slick o Sam li fermerá e assegnerá 300 punti.


Durante i round rimanenti, tutti i personaggi e gli oggetti appariranno in combinazioni casuali con velocitá crescente.


Per aggiungere varietá al gioco, i dischi cambieranno in ogni round e nei livelli avanzati il numero di dischi cambierá.


Durante il livello 2, la partita diventa piú difficile, passando dal dover cambiare il colore dei cubi una volta a doverlo cambiare due volte. Questo significa che bisogna saltare su ogni cubo per due volte per cambiare la piramide nel colore di destinazione, completando il round.


A partire dal livello 3 e per tutti i rimanenti round e livelli, la partita diventa piú difficile. L'obiettivo rimane di cambiare i cubi nel colore designato, ma se Q*bert salta su un qualsiasi cubo, esso cambia colore. Quindi anche se il cubo é stato giá cambiato nel clore di destinazione, esso cambierá nuovamente.


Ecco una sintesi di come cambiano tutti i colori:


Legenda:

S - Colore di partenza

I - Colore intermedio

D - Colore di destinazione


LIVELLO 1 : Quando Q*bert salta su S o I, esso cambia in D. Quando salta su D, rimane D. (NOTA: Nel round 4, quando Slick/Sam salta su D, cambia in I).


LIVELLO 2 : Quando Q*bert salta su S, cambia in I. Quando salta su I, cambia in D. Quanto salta su D, rimane D.


LIVELLO 3 : Quando Q*bert salta su, cambia in D. Quando salta su D, ricambia in S. Q*bert deve ricominciare da capo.


LIVELLO 4 : Quando Q*bert salta su S, cambia in I. Quando salta su I, cambia in D. Quando salta su D, ricambia in I. Q*bert deve ricominciare da capo.


LIVELLO 5 : Quando Q*bert salta su S, cambia in I. Quando salta su I, cambia in D. Quando salta su D, ricambia in S. Q*bert deve ricominciare da capo.


LIVELLI 6-9 : Lo stesso schema di colori del livello 5. La differenza é l'umento di velocitá di Q-bert e dei personaggi "cattivi".


Ci sono anche punti bonus assegnati alla fine di ogni round per averlo completato con successo. Il bonus per il completamento del primo round é di 1.000 punti. Questo bonus aumenta progressivamente di 250 punti per round fino ad un massimo di 5.000 punti al livello 5.


- DATI TECNICI -


Game ID : GV-103


Processore Principale : I8086 (@ 5 Mhz)

Processore Audio : M6502 (@ 894.886 Khz)

Chip Audio : DAC, Votrax SC-01


Orientamento dello schermo : Verticale

Risoluzione video : 256 x 240 pixels

Frequenza aggiornamento video : 61.419025 Hz

Colori palette : 16


Giocatori : 2

Controllo : Joystick a 4 direzioni (diagonali)


- CURIOSITA' -


Pubblicato nell'Ottobre 1982.


Concesso in licenza alla Konami per la distribuzione in Giappone (Febbraio 1983).


Inspirato dalle opere d'arte di M.C. Escher che era un artistra molto ammirato da Jeff. A Ron Waxman venne l'idea di far cambiare a Q*Bert il colore dei cubi. Il nome di Q*Bert nacque dalla combinazione di cubo ('cube') e Hubert, ma il 'Cube-Bert' fu cambiato in 'Q-Bert' per renderlo più originale. Le versioni preliminari del gioco vennero chiamate 'Snots and Boogers' ('Caccole e Muco') e poi '@!#?@!' (che molti dei programmatori e dei VPs della Gottlieb dicevano essere impossibili da pronunciare per chiunque) prima che nella versione finale fosse chiamato soltanto 'Q*Bert'. Slick e Sam erano un gioco di parole sulla frase 'spick and span', con in più il fatto che Sam era anche il nome del co-autore Sam Russo. A Rick Tighe venne l'idea di aggiungere l'hardware di un flipper per generare il suono meccanico KA-CHUNK che si sente quando Q*Bert cade dalla piramide.


Un chip di sintesi vocale Votrax SC-01 é utilizzato per generare il parlato incoerente di Q*bert che impreca, Slick e Sam (toni alti) e Wrong-Way e Ugg (toni bassi). Il solo vero parlato generato é Q*bert che dice "Hello, I'm turned on" (Ciao, sono acceso) quando il gioco viene acceso e "Bye Bye" dopo aver inserito le iniziali al termine della partita.


Furono prodotte circa 30.000 unità  dalla Gottlieb.


Molti dei primi cabinati furono prodotti con la marquee "@!#?@!".


Bob Gerhardt detiene il record ufficiale per questo gioco in impostazione "Marathon" (Maratona) con 33.273.520 punti, ottenuto il 28/11/1983.

Tom Gault detiene il record ufficiale per questo gioco in impostazione "Tournament" con 1.895.565 punti.


Una versione leggermente differente conosciuta come 'Mello Yello' fu programmata per pubblicizzare la bevanda analcolica Mellow-Yellow, ma non fu mai rilasciata sul mercato.


Oltre ad essere un enorme successo commerciale come gioco, Q*Bert portó incassi anche con i suoi molti prodotti derivati. Giocattoli, giochi e altri prodotti con l'immagine dell'eroe vendettero tutti bene. Ci fu persino un cartone animato di Q*bert; Saturday Supercade era una serie a cartoni animati di CBS che presentava diversi segmenti con vari personaggi dei videogiochi. In aggiunta al personaggio del gioco, il segmento di Q*bert presentava Q*tee (la ragazza di Q*bert), Q*bit (il suo fratellino) e altri.


In questo periodo la popolaritá del personaggio era tale che Gottlieb incaricó il progettista di flipper John Trudeau ("Creature From the Black Lagoon", "Congo") di ideare un flipper di Q*bert. Fu chiamato "Q*bert's quest" e Trudeau creó un progetto innovativo che avrebbe dovuto invitare i clienti delle sale giochi a provarlo. Notevolmente, il flipper fu un fallimento commerciale. Pubblicato nel Marzo 1983, appena 884 macchine uscirono dalla fabbrica e ció convinse ulteriormente la dirigenza che i flipper stavano davvero attraversando tempi disperati.


Un cabinato di Q*Bert appare nel film del 1983 'Koyaanisqatsi - Life out of Balance'('Koyaanisqatsi').


Parker Brothers ha pubblicato un gioco da tavolo basato su questo videogioco (stesso nome) nel 1983: l'obiettivo del gioco è di diventare uno della 'NOSER ELITE' rimuovendo dalla piramide piú pioli dell'avversario (Piolo inserito nel cubo = colore di partenza; Piolo rimosso dal cubo = colore di destinazione).


Un giocatore assume il ruole dell'eroe Q*bert, che deve muoversi per la piramide cercando di rimuovere piú pioli possibile. Un secondo giocatore controlla i personaggi "cattivi" per ostacolare Q*bert.


- PUNTEGGI -


Cambiare un cubo nel colore intermedio : 15 punti.

Cambiare un cubo nel colore di destinazione : 25 punti.

Prendere la sfera verde : 100 punti.

Prendere Slick/Sam : 300 punti.

Attirare Coily giú dalla piramide : 500 punti bonus.

Completare un round : 750 punti + 250 punti x numero di round.

Bonus di fine round : 50 punti per disco di teletrasporto rimanente.


- CONSIGLI E TRUCCHI -


* Istruzioni del pannello di controllo :

Obiettivo : Cambia la parte superiore di tutti i cubi in un nuovo colore saltando sopra di essi.

Il joystick muove "Q*bert" da cubo a cubo. Saltare su un disco ti riporterá in cima.

Tutti gli oggetti verdi possono essere colpiti in sicurezza. Tutti gli altri oggetti sono letali.

Distruggi il serpente conducendolo fino al bordo, quindi saltando su un disco.

Rimani sulla piramide! Salta fuori solo per usare un disco.


* Una grossa parte del gioco è aspettare per vedere dove le creature "cattive" salteranno. Devi essere sicuro di prendere il tempo del salto allo stesso momento in cui le creature "cattive" saltano verso di te in modo da avere sempre il percorso libero verso un nuovo quadrato.


* Poiché il gioco ha solo 9 livelli, se riesci a padroneggiare il livello 9 dovresti essere in grado di giocare all'infinito, visto che il livello 9 si ripete continuamente una volta che lo raggiungi e il gioco non diventa piú difficile.


- SERIE -


1. Q*bert (1982)

2. Q*bert's Qubes (1983)

3. Q*bert 3 (1993, Nintendo Super Famicom)


- STAFF -


Sviluppato e programmato da : Warren Davis

Grafica di : Jeff Lee

Grafica Cabinato di : Terry Doerzaph

Suono di : David D. Thiel


- CONVERSIONI -


* Console :

Sega SG-1000 (1982)

Colecovision (1983)

Mattel Intellivision (1983)

G7000 Videopac

Atari 2600 (1983)

Atari 5200 (1983)

Atari 7800 (prototipo non pubblicato, - "Bentley Bear In Q*bert")

Atari XEGS

Magnavox Odyssey 2 (1983, "Q*bert", Parker Brothers)

Nintendo Famicom (1989)

Nintendo Game Boy (1992) (solo edizione giapponese).

Sony PlayStation (1999)

Nintendo Game Boy Color (2000)

Sega Dreamcast (2000)

Sony PlayStation 3 (2007, "PlayStation Network")


* Computer :

Atari 800 (1983)

Commodore VIC-20 (1983)

Commodore C64 (1983)

Commodore C64 (198?, "Hexpert")

Tandy Color Computer (1983, "Cuber")

Tandy Color Computer (1983, "Cubix")

Sinclair ZX-Spectrum (1983, 'POGO' Ocean)

Amstrad CPC (1984, "Er*Bert" - Microbyte)

Texas Instruments TI-99/4A (1984)

BBC B ("R*THER" 1984 - Acornsoft)

Memotech MTX 512 (1985, "Qogo")

Tandy Color Computer 3 (1987, "Pyramix")

Amstrad CPC (1987, "Crazy Er*Bert" - Alternative Software)

Commodore Amiga (1992, 'Q.Bic' CodeMasters)

PC [MS Windows, CD-ROM] (1999)

Apple Macintosh (2001)


* Altri :

Gioco portatile VFD (1983) pubblicato da Parker Brothers.


- FONTI -


Rom del gioco.

Immagini del cabinato.


Giochi Simili

Attenzione: I dati di history.dat potrebbero essere diversi da quelli riportati nel resto della scheda (tratti da MAME), in quanto provenienti da fonti diverse.

 MAMEINFO.DAT 
Informazioni su qbert

0.17 [Fabrice Frances]


Artwork available

Samples required


SETUP:

- The first time you run the game, you should go into service mode, select 4. Options/Parameters with key F1, reset the High Score Table to have the high score table properly initialized.

- To enter your name in the high score list, use 1 or 2.

- When the Auto Round Advance dipswitch is On, use 1 or 2 to advance to the following round. You also get infinite lives.


WIP:

- 0.147u2: Re-added support for optional Q*bert knocker sound sample. Q*bert knocker obviously shouldn't be routed to main mono speaker [hap]. Added 2nd sound channel, 'knocker_sam' Samples and 2nd Speaker.

- 0.143u8: Tafoid changed Q*bert and Q*bert's Qubes joystick layout to 8-Way to allow for diagonals to be not only be mapped but used if desired.

- 0.142u2: Robbbert fixed missing speech 'Hello. I'm turned on.' in Q*bert and clones.

- 0.133u1: Renamed (qbertjp) to (qbertj).

- 0.127: Aaron Giles fixed misplaced graphics in Q*bert and clones.

- 0.125u3: Added dipswitches 'SW5', 'SW7' and 'SW8'.

- 0.125u2: Added new cpu2 roms to clone Mello Yello Q*bert.

- 21st January 2008: Mr. Do - I went back and revisited Q*Bert, as it's another of those that has bugged me for awhile; the colors were pretty off on the previous version. I found a real bezel and some good pics to compare too, so that I could fix the existing vector that is floating around; no gray, the same shade of each color throughout the whole bezel like it should be, and those black specks on Berty don't belong there (I'm guessing the original source was flaking a bit).

- 0.122u5: Zsolt Vasvari fixed the missing "Hello, I'm turned on" playing in Q*bert. Fixed cpu2 roms addresses.

- 0.118u3: Aaron Giles fixed Q*bert's input mapping.

- 0.107u4: Aaron Giles modified the Q*Bert driver to signal a "knocker0" output when the knocker is triggered.

- 0.101u1: Kevin Jonas fixed Q*bert knocker sample connection.

- 0.82u3: Added clone 'Q*bert Board Input Test Rom'.

- 0.78u1: Smitdogg added clone Q*bert (US set 2). Changed parent description to 'Q*bert (US set 1)'.

- 0.76: Peter Rittwage added clone Q*bert (early test version).

- 14th October 2003: Peter Rittwage submitted an addition of Q*bert test ROMs.

- 0.68: David Haywood added clone Mello Yello Q*bert.

- 7th April 2003: David Haywood added Mello Yello Q*bert to the Gottlieb driver.

- 15th April 2001: Nicola Salmoria fixed an i8086 CPU core bug which broke the high score screen in Q*Bert.

- 0.37b7: Added samples (knocker.wav, fx_17a - fx_36.wav).

- 0.36b12: Andrea Mazzoleni added the possibility to use a multiple keys or joysticks sequence to drive a generic action. This can be handy with consoles or cabinets with a limited number of buttons, to reuse all buttons with only one extra button, like a shift key. For example the COIN1 action can be mapped to the "Player 1 Fire" plus the "Extra Shift Button". It can also be used to map Q*Bert movements to joystick diagonals (since the orginal used a joystick rotate 45 degrees).

- 0.36b2: Support for new samples in Q*Bert [Fabrice Frances]. Added samples (fx_17a-fx_36.wav and knocker.wav).

- 0.35RC1: Added dipswitches 'Demo Sounds' and 'Cabinet'.

- 0.35b13: Changed parent and clone descriptions to 'Q*bert'.

- 26th March 1999: Juergen Buchmueller fixed the Gottlieb games (Q*Bert, Reactor).

- 0.33b7: Changed description to 'Q*Bert (US)' and clone '(Japanese version)' to '(Japan)'.

- 0.31: John Butler and Howie Cohen added back speech sample support to Q*Bert. The first time you play Q*Bert, the high scores are automatically initialized to the default. Note: your old high scores will be lost, sorry [Nicola Salmoria].

- 0.28: Fabrice Frances added *emulated* sound to Q*Bert, Reactor, Krull and Mad Planets. The samples are no longer needed and may be removed. Please do not complain because there is no speech in Q*Bert. We are aware of that. Added sound roms (qb-snd1.bin, qb-snd2.bin).

- 0.27: Changed description of 'Q*Bert' to 'Q*Bert (US version)' and clone 'Q*Bert Japanese' to 'Q*Bert (Japanese version)'.

- 0.25: Control: F1 = Test mode and F2 = Select.

- 0.20: Fabrice Frances fixed some bugs in Q*Bert.

- 0.19: Fabrice Frances fixed the Qbert driver.

- 0.18: Fabrice Frances submitted a much faster version of the 8086 emulation. Q*Bert now runs at full speed with -frameskip 1 on my 486/100. Rotated the controls for Q*Bert [Nicola Salmoria]. Control: Arrows = Move around. To enter your name in the high score list, use 1 or 2.

- 0.17: Added Q*Bert (Gottlieb 1982) and clone 'Q*Bert Japanese'. Fabrice Frances submitted a massive contribution: An 8086 CPU emulator, and drivers for Q*Bert. They run quite slowly on my 486/100 (~25 fps) but are playable [Nicola Salmoria]. Q*Bert has sound too (with samples). Control: Arrows = Move around. Note: The Intel 8086 CPU emulator comes from David Hedley's IBM PC Emulator (pcemu), heavily modified in order to allow memory-mapped I/O and interfaced to MAME by Fabrice Frances. Fabrice Frances used his own 6502 emulator in order to compute the digital effects because the clock emulation is much more precise and allows to put timestamps on amplitude DAC writes. MAME doesn't allow to compute the digital effects in real time like Euphoric so the effects are provided as precomputed samples (some of them are quite big, he should convert them to 22kHz).


PLAY INSTRUCTIONS:

- Jump on squares to change them to the target color.

- Stay on playfield! Jumping off results in a fatal plumment unless a disk is there.

- Avoid all objects and creatures that are not green.

- Use spinning disks to lure snake to his death.

- Extra life at 8000 and each additional 14000.


ARCADE RELEASE: Q*bert (Konami distributed it in Japan) - 1983/Feb


LEVELS: 9 (endless)

 Strumenti 
Versione per la stampa
Link diretto alla scheda della macchina

Link HTML per pagine WEB, solo testo
Link HTML per pagine WEB, con immagine
Link BBcode per forum, solo testo
Link BBcode per forum, solo testo